I consigli dell'Erborista

LE ALTRE RUBRUCHE
Degustazioni

La rubrica dell'Erborista < Chiedi all'Esperto


Giacomo Fiertler Erborista diplomato all'Università di Urbino

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 27 maggio 2006: Sono da anni in cura omeopatica per asma allergica che è migliorata ma non riesco a risolvere assolutamente il problema delle afte in bocca che diventa sempre più dolorosa; trattamenti omeopatici risolvono poco, solo per brevi periodi, ma ritorna il problema. Grazie [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 20 aprile 2006: Salve, da qualche anno soffro di gastrite (soprattutto in primavera) volevo sapere se si poteva curare con le erbe (visto che con i medicinali non va molto…), quali e in che maniera. Grazie in anticipo. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 14 aprile 2006: Buongiorno, a seguito di un dolorosissimo lutto un anno fa e di una forte delusione sentimentale a novembre, mi sento sempre più triste, soprattutto al mattino. Frequenti sono gli attacchi di pianto, nelle giornate più brutte anche fino a sera. Possono i fiori di bach fare qualcosa? E se si quali? Oppure ci sono altri rimedi? Grazie molte. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 18 marzo 2006: Gentile erborista, vorrei sapere se è possibile curare la cefalea muscolo tensiva con le erbe! Ormai la mia cefalea è diventata insopportabile, i normali analgesici come l'aspirina mi fanno solo il solletico, poi gli antidepressivi non ne parliamo, non li voglio più prendere e fanno più male che bene. Cosa mi consiglia lei? In attesa, cordiali saluti. Angelo [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 2 marzo 2006: salve, volevo sapere quali prodotti oltre al fieno greco fanno ingrassare? Grazie in anticipo [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 21 febbraio 2006: Egr. Erborista, vorrei sapere se posso risolvere il mio problema di Pelle molto secca, di tutto il corpo (soprattutto le parti più esposte) con cosmetici alle erbe che lei mi potrà consigliare. I cosmetici e i trattamenti esterni che ho utilizzato non mi hanno dato nessun risultato. Speranzosa di una sua risposta la saluto cordialmente. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 28 gennaio 2006: Salve, allora, io ho comprato in erboristeria l'olio essenziale di chiodi di garofano. Dato che mi avevano detto funzionare per il mal di denti. Ecco, la boccetta che mi hanno dato è quella che si usa per profumare l'ambiente e sul foglietto illustrativo c'è scritto non ingerire e c'è il simbolo di veleno. Ma è quella che avrei dovuto prendere? Perchè è veleno? Grazie della risposta. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 18 gennaio 2006: Buongiorno! vorrei sapere se ci sono dei preparati di erboristeria (es: estratto idroalcolico di fucus vesiculosus) che creano problemi nell'assorbimento della pillola anticoncezionale. La ringrazio anticipatamente. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 29 dicembre 2005: buon giorno Z.Giacomo, vorrei ciederle se nel caso di calcoli nella cistifellea, la grandessa del quale è di 2cm, se non si opera quali sono le consequence? e se possibile una dieta o qualcosa per ridurre le dimensioni della pietra. Scusami per l'italiano scorretto. Gracie di aver letto il mio messagio. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 7 ottobre 2005: buongiorno, ho 35 anni e da qualche mese ho smesso di prendere la pillola anticoncezionale che assumevo da circa cinque anni. Adesso si è manifestata un acne molto forte sul viso. Cosa fare? La ringrazio, cordiali saluti [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 6 giugno 2005: ho 44 anni ed ho problemi di insonnia, risveglio precoce, difficoltà di riaddormentarmi e sonno interrotto da ripetuti risvegli e mi succede per periodi più o meno lunghi. Ho provato con una terapia farmacologica ma mi procura problemi al risveglio con mal di testa e stanchezza, e non intendo continuare. Grazie di cuore per le erbe che potrà consigliarmi! [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 22 aprile 2005: Gentile esperto, ho sentito molto bene parlare degli effetti del succo di aloe vera, vorrei sapere se per una persona in buona salute, ci possono essere effetti collaterali derivanti dall'assunzione. Grazie [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 9 marzo 2005: egregio signore ho ricevuto la sua risposta in merito all'informazione che ho chiesto sul kitosano, la ringrazio molto per la sua disponibilità e come lei mi suggerisce le sarei grata se mi mandasse una dieta erboristica da seguire, in attesa cordiali saluti, Maria [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 7 marzo 2005: egregio signore, vorrei sapere se una cura dimagrante al chitosano è veramente efficace; ho 50 anni, sono alta 170 e peso 75kg e il mio peso era di 65kg, sono aumentata di circonferenza vita ero 65 e adesso sono 87/88, ho messo pancia, mi sento a disagio con me stessa e molto pesante, vorrei dimagrire e non vorrei la pancia. Mi può consigliare lei se una cura al chitosano può aiutarmi, mi hanno consigliato in erboristeria il kitoformamix di erba vita in capsule e una mia amica una cura dimagrante dell'erbalife però prima ho voluto sentire lei e aspetto una sua risposta, cordiali saluti Maria [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 2 dicembre 2004: mia mamma 70 anni soffre di dolori allo stomaco dopo i pasti, premetto che mangia pochissimo ed è dimagrita; 3 mesi fa le hanno trovato calcoli alla cistifellea, c'è qualche rimedio senza ricorrere alla medicina tradizionale? Grazie. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 15 ottobre 2004: Salve, ho trovato il Vostro nominativo attraverso CercAziende.it ed ho spedito questa email. Avrei bisogno delle seguenti informazioni: si può prendere per via orale l'olio essenziale di meleleuca per combattere dei batteri presenti in vagina? se si, come si usa e in che dosi? Grazie. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 04 settembre 2004: Salve ho letto con interesse l'articolo di Come Stai del Giugno 2003 relativo a "Dimagrire con le tisane" e in qualita di erborista vorrei porle dei quesiti: - Fiori d'arancio; l'articolo parla di assumere tre tazzine al giorno di un infuso di 2-3 grammi per un litro d'acqua. Il problema è che io ho l'olio essenziale di arancio dolce, è la stessa cosa? Ed essendo liquido quante gocce in un bicchiere? - Betulla; si parla di bere un litro di un infuso di 2-3 grammi di estratto secco , e come già predetto ho un macerato idroglicerinato di Betulla Verrucosa, è la stessa cosa? E con quali proporzioni? - frutto d'ananas e di papaia; si intende il frutto fresco o esistono delle confezioni essiccate? E per concludere nel mio armadietto dei medicinali/tisane ho un estratto liquido di ALFA ALFA e non ricordo a cosa serva……La ringrazio anticipatamente.  [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 21 giugno 2004: 54 anni, in menopausa da circa 6, tutto bene a parte il colesterolo (250) e la pressione mediamente 90/140 con punte anche più alte in momenti di stress. Attualmente curo solo la pressione con gocce di "Olivis", a dispetto di quello che mi ha prescritto il medico (1 pillolina al giorno per tutta la vita). Ha qualche indicazione anche per il colesterolo? La ringrazio anticipatamente. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 28 aprile 2004: Egregio, sono entrata casualmente nel suo sito… davvero interessante. Posso chiederle circa la cura per la diverticolosi? NON SOFFRO DI STIPSI! Attendo ringraziandola. Daniela [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 25 aprile 2004: ho 49 anni e mi piacerebbe sapere quali sono i prodotti indicati per nutrire la pelle, che si squama, forse perché un po’ secca. Nel periodo invernale accuso dolori alle ossa delle braccia e delle mani. Vorrei chiederle inoltre se ci sono tisane da assumere al mattino a colazione. Cordiali saluti, Angela Stilo [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 29 marzo 2004: sento sempre parlare del benefico the verde contenente sostanze utili a mantenerci giovani: è vero o è solo pubblicità? Quale è la qualità più indicata che ha questa proprietà in quantità maggiore? Me ne consiglia qualcuno possibilmente con poca teina: soffro di insonnia…. Grazie! [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 24.11.03: da 7 anni, dopo la 2° gravidanza, sono in amenorrea con ovaio policistico. Ho fatto agopuntura e omeopatia, ma non ho risolto il mio problema. Ora sto prendendo Ovavis del Dr. Giorgini Martino. Cosa mi consiglia di fare? [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 20.09.03: sono sofferente della "sindrome di Raynaud". Ipersudorazione alle mani e piedi e costantemente freddi. Quale terapia mi consiglia? La ringrazio e Le auguro buona giornata. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 28.06.03: sono un ragazzo di 20 anni, abito in provincia di Reggio Emilia. Volevo chiedere una consulenza senza impegno su un mio problema. I cheloidi.
Mi sono consultato con qualche specialista e la mia situazione è la seguente. Il cheloide ha riempito cisti, vuote di acne adolescenziale, di tessuto connettivo ed ora è stabile come una cicatrice. Ora mi chiedo: bisogna trovare qualcosa che levighi questi accumuli e non oltre? O tutt'altro? Allego una foto dei miei cheloidi sullo sterno e una mia ricerca a riguardo. Attendo cortesemente una risposta, Carlo Micucci
[VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 9 maggio 2003: cosa mi consiglia di fare per curare in maniera naturale una micosi vaginale da candida albicans? Le premetto che sono al sesto mese di gravidanza…..la ringrazio e la saluto cordialmente. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 1 febbraio 2003: davvero complimenti per il sito! Volevo chiedervi delucidazioni sulla "Bevanda del Pane", la quale veniva o viene, non lo so, commercializzata da Natural Point srl con il nome di Vitapan, la conoscete? Siete in grado di reperirla? Grazie. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 17 ottobre 2002: gradirei sapere con quali modalità è possibile usare le foglie del Ginkgo Biloba. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 20 settembre 2002: ultimamente la mattina mi sveglio con la lingua impastata e un sapore amaro in bocca che resta per tutta la giornata. Ho comprato del the verde in foglie per depurare il mio organismo…e vorrei sapere in quale momento della giornata dovrei prenderlo. Ho una forte ritenzione idrica e nonostante un dieta controllata insieme al dietologo non riesco a perdere il liquidi. Grazie. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 13 gennaio 2002: vorrei un prodotto alle erbe già pronto per l'uso per disintossicarmi dai troppi caffè e cibi ingurgitati in questo periodo. Grazie [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 10 gennaio 2002: vorrei in qualche modo aumentare il mio metabolismo, o comunque riuscire a dimagrire di alcuni chili, che prodotto vegetale mi consiglierebbe, alcuni amici appassionati di erboristeria mi suggerivano l'uso della quercia marina (Fucus), io non me ne intendo, cosa ne pensa ???? Grazie [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 19 ottobre 2001: sono affetto da diverticolosi, assumo per una settimana al mese un antibiotico e, di recente psyllium fibre mi è stato consigliato per tonificare e favorire l'apertura del lume dei diverticoli, in aggiunta a tutto ciò mi è stato vietato i due caffè giornalieri ed il latte. Lei cosa ne pensa? Grazie [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio dell'8 ottobre 2001: sarei intenzionato ad assumere del ginseng in quanto avverto spesso una spossatezza fisica e mentale. Ma ho un dubbio da sottoporle: "è vero che chi assume il ginseng, deve rinunciare al caffè? E' vero che le due sostanze sono antagoniste tra
loro, nel senso che l'assunzione di caffè annulla gli effetti del ginseng??
[VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 14 agosto 2001: ho letto in molti libri indiani,, che nella loro pipa mettevano del tabacco e della salvia per poi fumare. Respirare il fumo di foglie essiccate di salvia facendo incenso può avere effetti negativi sul fisico. Grazie. [VISUALIZZA LA RISPOSTA]

icona_link.gif (188 byte) Testo del messaggio del 24 ottobre 2000: problemi di inappetenza x una bimba di 4 anni, che pesa 13 kg. ca. Cosa c'è x stimolarle un pò l'appetito?? [VISUALIZZA LA RISPOSTA]